2017-04-24-15-13-06La scuola media Pirandello ha aderito con le classi prime al progetto Programma le regole,   progetto promosso dal M.I.U.R con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) , nell’ambito dell l’iniziativa “Programma il futuro”. L’adesione a tale iniziativa va nella direzione della ricerca dello sviluppo e potenziamento del pensiero computazionale negli studenti, obiettivi presenti nel PNSD (Piano Nazionale della Scuola Digitale).

Lo scopo del progetto era quello di realizzare un sorta di piccola storia in cui venivano illustrati degli esempi dinamici sulle regole che riguardano le tematiche dell’ambiente, dello sport e delle relazioni umane.

Alcuni studenti delle classi prime che hanno seguito il corso di Coding tenuto dal prof. Morresi Matteo con l’ausilio della studentessa Beatrice Antinori, si sono cimentati nella realizzazione di prodotti finalizzati alla partecipazione al concorso, altri studenti invece, più orientati verso i videogame hanno realizzato delle personalizzazioni di noti videogame.

Pubblichiamo alcuni elaborati prodotti dai nostri studenti

Alunno/i Classe/i Tipologia
Maryka Italiano e Alice Berdini  1 C  Concorso “Programma le regole”
Gigli Rebecca  1 C  Concorso “Programma le regole”
Trefoloni Clarissa e Sara Beruschi  1 B  Concorso “Programma le regole”
Vives Azzurra  1 B  Concorso “Programma le regole”
Izvira – Aquilanti  1 A-1 D  Concorso “Programma le regole”
Elisa Avallone  1 D  Concorso “Programma le regole”
Jonathan Patti  1 A  Videogioco
Jonathan Patti (Minecraft) 1 A Videogioco